torta zucca


Ingredienti

(per una torta da 30 cm di diametro, 16/20 porzioni)

 

Per la base

  • 400 gr di farina integrale di grano tenero
  • 200 gr di uvetta ammollata e frullata (o  300 gr di malto di riso)
  • 200 gr di farina di mais fioretto
  • 100 gr di olio extra vergine d’oliva
  • 50 gr circa di succo di mela non filtrato
  • 20 gr di lievito per dolci cremortartaro
  • 4 gr di cannella in polvere
  • 2 gr di sale marino fino integrale

 

Per il ripieno

  • 500 gr di zucca mantovana sbucciata e tagliata a cubetti
  • 300 gr di latte di soia
  • 250 gr di malto di riso
  • 20 gr di arrowroot
  • 10 gr di agar agar
  • 6 gr di succo di zenzero fresco
  • 2 gr di cannella in polvere
  • 1 gr di sale marino fino
  • 1 gr di noce moscata in polvere

 

Per la guarnizione

  • qb di semi di zucca tostati

 

Preparazione Ricetta:

 

Base

Amalgama insieme in una ciotola gli ingredienti secchi.A parte emulsiona i liquidi, escluso il succo di mela che aggiungerai per ultimo e poco alla volta per regolare la consistenza dell’impasto.
Crea una fontana con gli ingredienti secchi e versa al centro i liquidi emulsionati in precedenza.
Mescola con le mani fino ad ottenere un impasto della consistenza di una classica pasta frolla.

Stendi con il mattarello l’impasto su un foglio di carta da forno all’altezza di circa ½ centimetro.

Ripieno

Taglia la zucca a cubetti e cuocila per bollitura fino a renderla tenera.A parte amalgama tutti gli altri ingredienti e frullali per mezzo del minipimer. Unisci poi anche la zucca e frullali ancora.Bucherella la sfoglia con i rebbi di una forchetta e distribuisci sopra il ripieno.

Rifila il bordo della base con una rotella rigata e cuoci in forno riscaldato in precedenza a 150° per circa 45 minuti (fino a quando il ripieno si sarà rassodato e la frolla risulterà cotta anche sotto).

Guarnizione

Una volta che la torta sarà cotta, aggiungi subito i semi di zucca e lasciala raffreddare completamente prima di servirla.


Giacomo Pisanu
Giacomo Pisanu

BioChef e docente della Scuola di Cucina Naturale LUMEN dal 2006. Cucino quotidianamente per 60 persone, tra adulti e bambini, cercando il giusto equilibrio tra gusto e salute. Nel corso della mia esperienza in LUMEN, ho avuto modo di affinare le tecniche di cucina naturale al Campus Cascina Rosa (Fondazione IRCCS Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano), arrivando ad esserne docente. Inoltre, per la sede di Piacenza del Progetto Diana 5, condotto dal prof. Franco Berrino. (Studio di Prevenzione delle Recidive del Tumore al Seno attraverso l’Alimentazione e lo stile di vita) svolgevo l’attività di cuoco. Attualmente collaboro alla direzione di MENSALUS un progetto presso mense aziendali di offerta di un’alimentazione naturale e di alta qualità con l’intento di stimolare un migliore approccio alla salute. Il progetto è attualmente attivo a Borgo Egnazia, resort di lusso nel cuore della Puglia, immerso negli ulivi millenari della Valle d’Itria.

    7 replies to "Crostata vegan alla zucca, spezie e semi di zucca"

    • Avatar Emma

      Molto gradite le tue ricette ottime dal mio punto di vista ma faccio fatica a trovare gli ingredienti esatti, mi puoi consigliare?grazie.

      • Giacomo Matteo Pisanu Giacomo Matteo Pisanu

        Ciao Emma, quali sono gli ingredienti che fatichi a trovare?

    • Avatar Giovanna Iula

      Oggi ho realizzata la quarta torta presa dallo splendido libro di ricette per dolci. Sono veramente contenta dell’acquisto. Ottimi e salutari dolci dalla riuscita sempre perfetta. Grazie molte

      • Giacomo Matteo Pisanu Giacomo Matteo Pisanu

        Dai Bene! Quali hai realizzato? Un abbraccio

    • Avatar Raffaella

      Ciao Giacomo, fantastica questa torta! L’ho preparata per Halloween ed è piaciuta anche agli scettici. Ho pensato giusto che la temperatura del forno fosse in modalità ventilato? È venuta perfetta!

      • Giacomo Matteo Pisanu Giacomo Matteo Pisanu

        Si brava Raffaella! Hai provato anche a spalmarla di marmellata in superficie, è una delizia…ciao ciao

    • Avatar Valentina

      Molto buona e provata anche solo con la marmellata senza zucchero: buona! Inoltre ho provato a sostituire la farina integrale con un mix di farine senza glutine (grano saraceno e riso ) e devo dire che non era niente male!!:) complimenti x la ricetta!!

Leave a Reply

Your email address will not be published.